TotoParrucchieri 2015/7ª parte: foto, video ed intervista a Maria Cardano, per il giornale “La nuova Provincia di Biella”

totoparrucchieri-2015-la-nuova-provincia-di-biella-andrea-battagin-maria-cardano-acconciature-maria-occhieppo-superiore-terzotempotv

Continuano gli appuntamenti con la mia rubrica dedicata al TotoParrucchieri 2015, concorso organizzato in collaborazione con la testata giornalista biellese “La Nuova Provincia di Biella”.

Oggi vi presento Maria, titolare del negozio “ Acconciature unisex Maria” di Occhieppo Superiore. Come sempre in alto troverete la prima pagina del giornale, di seguito l’incipit dell’articolo e qui sotto il video appello che le ho girato. Come sempre, se volete, lasciate un messaggio oppure condividete l’articolo sui social network, buona lettura e… buona visione 🙂

[Scendendo da Muzzano e ritrovandosi poi alle porte di Occhieppo Superiore, più precisamente in piazza Vittorio Veneto, quella accanto al Comune, troviamo la nuova protagonista del nostro avvincente concorso: Maria Cardano, delle Acconciature unisex Maria. Lei che è dall’età di quindici anni che pratica questo mestiere e che ha iniziato a farlo perché pettinava le sue bambole, fin da piccola. Lei che ama il capello corto perché ha la possibilità di poter creare le sue pettinature, lei che è molto disordinata nella sua vita privata, ma al tempo stesso è molto precisa e puntigliosa nel suo lavoro. Lei che al momento oscilla tra le zone alte della classifica. Ma conosciamo meglio la nostra parrucchiera di Occhieppo Superiore, ecco a voi Maria.]

L’intervista integrale è stata pubblicata nel numero di mercoledì 18 marzo 2015.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...